Via di Caletta, 1, Castiglioncello, Rosignano Marittimo (LI)

Quali sono i documenti che devi procurarti per vendere casa?

Quali sono i documenti che devi procurarti per vendere casa?

Quali sono i documenti che devi procurarti per vendere casa?

Uno dei momenti più delicati della vendita è proprio quello iniziale: da dove cominciare?

Una volta presa la decisione di vendere casa, la prima cosa da fare è preparare i documenti necessari per concludere l’operazione, controllando che tutto sia in regola.

Infatti la documentazione è indispensabile non solo al momento del rogito davanti al notaio, ma anche per definire il giusto prezzo di vendita per l’immobile che stai per mettere sul mercato e in sede di trattativa con il tuo potenziale acquirente.

Ecco per te un utile elenco delle carte che non possono mancare per la vendita della tua casa.

  • Atto di provenienza dell’immobile, cioè il documento ufficiale con cui sei entrato in possesso del bene. Di solito consiste nell’atto notarile di compravendita con cui hai comprato la casa, ma in altri casi può essere rappresentato dalla denuncia di successione, o di testamento o accettazione di eredità. Se nell’atto di provenienza viene fatto riferimento ad atti di obbligo, convenzioni comunali o di lottizzazione, bisogna produrre anche questi;

  • concessioni edilizie o altri permessi alla costruzione, concessioni in sanatoria ecc.;

  • copia della planimetria catastale (che deve coincidere con lo stato di fatto dell’immobile);

  • visura catastale, che servirà per estrapolare dati catastali e rendita ed è quindi necessaria per il calcolo delle imposte per l’acquisto;

  • certificazione energetica (APE o ACE) in corso di validità rilasciata da un professionista, utile a descrivere le prestazioni dell’immobile dal punto di vista energetico;

  • certificati di conformità degli impianti per gli immobili che ne sono provvisti;

  • certificato di abitabilità/agibilità;

  • copia del contratto di locazione se la casa che stai per vendere è affittata.

Se vivi in un appartamento in condominio, devi preparare anche i documenti condominiali che riportano l’indicazione dei millesimi di proprietà, delle spese annuali, l’ultimo bilancio consuntivo e il bilancio preventivo.

Inoltre sei tenuto a mettere al corrente l’aspirante acquirente su eventuali opere straordinarie già deliberate dall’assemblea condominiale, anche se non ancora iniziate.

Infine, per il rogito serviranno anche i tuoi documenti personali, perciò prepara:

  • copia del documento d’identità e codice fiscale;

  • estratto dell’atto di matrimonio (che puoi richiedere al Comune in cui ti sei sposato);

  • eventuale copia della sentenza di separazione;

  • certificato di stato libero per vedovi, divorziati, nubili o celibi.

Rivolgersi a esperti del settore per reperire e verificare tutti i documenti è molto importante per iniziare la vendita nel modo giusto, per avere la certezza di essere in regola… e risparmiare tempo prezioso!

Affida la vendita della tua casa all’Agenzia Berti Immobiliare: avrai al tuo fianco professionisti capaci di accompagnarti al meglio nella tua operazione.

Contattaci cliccando qui o passa a trovarci in Agenzia in Via di Caletta 1 a Castiglioncello, Rosignano Marittimo (LI) per scoprire tutti i servizi che metteremo a tua disposizione per aiutarti a portare a termine la vendita in modo rapido e sicuro.

Ti aspettiamo!

PS. Se sei alle prese con la vendita di un immobile, allora troverai utile anche il nostro articolo “Vendi casa? 3 mosse per conquistare il tuo acquirente”, dove ti diamo i nostri consigli per fare un’ottima prima impressione.

→Clicca qui e… buona lettura!

©2021 AGENZIA BERTI SRLS - P.IVA 01868310499