Via di Caletta, 1, Castiglioncello, Rosignano Marittimo (LI)

Prezzo di vendita: quali sono gli errori da non commettere?

Prezzo di vendita: quali sono gli errori da non commettere?

Prezzo di vendita: quali sono gli errori da non commettere?

Se determinato in modo corretto, il prezzo di vendita permette di generare un forte interesse in chi cerca casa e di ridurre notevolmente i tempi di vendita. Come fare?

Se c’è un elemento talmente importante da essere in grado di far concludere una vendita in tempi record, così come di far saltare l’affare, questo è proprio il prezzo!

La cifra che richiedi per la tua casa in vendita deve essere in linea con le caratteristiche proposte e con il tuo mercato di riferimento, altrimenti avrai serie difficoltà a trovare un acquirente interessato e a realizzare il tuo progetto.

Infatti:

→ Determinare un prezzo di vendita basso rispetto a ciò che offri potrebbe destare sospetti nell'eventuale acquirente: potrebbe sorgere il dubbio che tu sia disposto anche a svendere pur di liberarti in fretta della casa, perché magari ci sono vizi o difetti non dichiarati né visibili.

→ Viceversa, un prezzo troppo alto potrebbe allontanare tutte quelle persone che sono effettivamente interessate all’immobile, ma vengono “spaventate” dalla cifra richiesta, allungando anche in questo caso i tempi di permanenza sul mercato immobiliare.

Vediamo allora quali sono gli errori da non commettere quando si calcola il prezzo di vendita di una casa.

Farsi trasportare dalle emozioni

Lo sappiamo, vendere una casa non è affatto semplice.

E non ci riferiamo solo alla gestione delle varie fasi dell’operazione e a tutta la parte burocratica, ma anche a quella sentimentale.

Per quanto si possa essere entusiasti all’idea di iniziare una nuova avventura e trasferirsi altrove, magari in un’abitazione più grande e più adatta a noi, lasciare la casa in cui si è vissuto per molti anni porta sempre con sé un po’ di tristezza.

Non si lasciano soltanto le mura o le stanze, ma anche i ricordi, le sensazioni e soprattutto le emozioni che abbiamo provato lì.

Per questo motivo diventa difficile per il proprietario determinare un prezzo di vendita che sia adeguato e allo stesso tempo oggettivo, senza lasciarsi trasportare dal valore emotivo del bene.

Questo potrebbe portare a stabilire una cifra troppo alta rispetto a quello che è il valore effettivo della casa, allontanando i potenziali clienti interessati e allungando i tempi di vendita.

Non considerare i fattori esterni

Il secondo errore da evitare è quello di non considerare TUTTI gli elementi che caratterizzano l’immobile, all’interno e all’esterno, contesto compreso.

Tra questi troviamo la zona, la metratura, la distribuzione interna degli ambienti, le condizioni in cui si trova l’immobile, la posizione, il piano e altri dati importanti, come ad esempio la presenza o meno di rifiniture di pregio, dell’impianto di condizionamento o di sistemi domotici.

Ciascun fattore concorre a determinare il prezzo al metro quadro dell’immobile da moltiplicare poi per il numero di metri quadri commerciali, definendo così il prezzo di vendita più corretto.

Non affidarsi a un professionista

Come avrai capito, definire un prezzo di vendita congruo, concorrenziale, in linea con il mercato non è facile… e il fai da te raramente porta i risultati sperati.

Per questo motivo è essenziale affidarsi a un professionista del settore che si occupi non solo di valutare correttamente il valore dell’immobile, ma anche di mostrare la casa solo alle persone giuste, velocizzando i tempi e riuscendo a soddisfare le tue aspettative.

Se stai pensando di vendere la tua casa nella zona di Rosignano o Castiglioncello, compila questo form inserendo tutti i dati e riceverai una valutazione gratuita effettuata dai professionisti dell’Agenzia Immobiliare Berti.

Per maggiori informazioni, contattaci cliccando qui o chiamando direttamente il numero 0586 794377.

 

©2021 AGENZIA BERTI SRLS - P.IVA 01868310499